Il grattacielo come albero

Marco Ferrari

Il Tree Skyscraper è un edificio inusuale sotto molti punti di vista. Il team di progettisti, formato da Eric Gangaye, Frédéric Velaye Andy, Alvin Pakeeroo, Yann Terrer, Thomas Liaigre, ha immaginato una struttura che affondasse le sue radici in diversi quartieri, creando un punto di incontro polifunzionale e molto verde. La suddivisione orizzontale della città trova quindi un punto di unione nello sviluppo verticale, che viene formato da cinque grandi “rami” convergenti in un nodo urbano dedicato alle vie per circolare tra una zona e l’altra. Questo edificio asseconda anche una forte crescita urbana che caratterizza la città per cui è progettato: Montpellier è infatti uno dei più grandi centri urbani in Francia, nonché quello che sta crescendo più rapidamente. Situata in una posizione strategica nel sud della Francia, fin dal Medioevo questa città è stata un importante sbocco sul Mediterraneo. Il continuo bisogno di energia dato dalla costante crescita demografica è arginato dai molti pannelli solari e dalle turbine eoliche che il Tree Skyscraper ospita. Oltre alle fonti rinnovabili, la sostenibilità di questo edificio è dovuta anche a sistemi di raccolta dell’acqua e diversi giardini pensili su più livelli.

 

Nome Tree Skyscraper

Tipologia Grattacielo

Progetto Eric Gangaye, Frédéric Velaye Andy, Alvin Pakeeroo, Yann Terrer, Thomas Liaigre

Luogo Montpellier , FRA

Anno 2011

 


Be Sociable, Share!
Fonte: evolo

Lascia un commento