Realizzazione del verde pensile

A Bari un seminario durante la manifestazione Primavera Mediterranea

Elisabetta Pozzetti

All’interno della manifestazione Primavera Mediterranea, che si svolgerà a Bari dal 17 al 19 maggio, Promoverde Puglia e Nemeton High Green Tech Magazine, in collaborazione con Vulcaplant e Gardenalto, organizzano il seminario La realizzazione del Verde Pensile, con l’obiettivo di far conoscere ai progettisti, in breve tempo e in maniera concreta, tecniche, modalità operative, sistemi e problematiche legate alla progettazione e alla realizzazione del verde pensile.

Il verde pensile è una soluzione che, in oltre quarant'anni di esperienza, è stato adottato con successo in Germania e da amministrazioni pubbliche come quelle di Tokyo, Chicago, Toronto e delle altre città che già stanno usando i giardini pensili come arma efficace contro l'inquinamento e per il risparmio energetico.

È un sistema valido, efficace, sperimentato, duraturo, che si può inserire bene nelle logiche di un’amministrazione e può risolvere gli infiniti problemi di qualità dell'aria nelle città alla radice, in modo permanente e sicuro. Il principio è semplice: esiste un elemento che trasforma l'aria inquinata in aria sana e respirabile: le piante.
Più aumentano le piante, più diminuisce l'inquinamento. Dove sono, nelle nostre città, degli spazi inutilizzati da trasformare in giardino? Dove possiamo mettere piante in modo da non creare fastidi, da non rubare spazio e magari avendo delle convenienze economiche per tutti, abitanti e amministrazioni? Sui tetti.

Data: 19 maggio 2012
Orario: 10,00 – 14,00

Luogo: Bari, Il Giardino dei Tempi – Orto Botanico di Bari, S.S. 100 tra Mungivacca e Triggiano

Organizzazione: Promoverde Puglia, Nemeton Magazine, in collaborazione con Vulcaplant e Gardenalto

Target: Laureati / laureandi in architettura, agraria, ingegneria, scienze biologiche, scienze naturali, scienze ambientali, ingegneria ambientale, progettisti, operatori del verde.

Docenti: Luca Collina, Maria Pia Bernardi

Argomenti

  • Introduzione al verde pensile. Differenze fra verde estensivo e intensivo.
  • La progettazione del verde pensile. La progettazione delle stratificazioni tecniche.
  • I substrati, varietà e soluzioni in relazione al progetto.
  • La progettazione del sistema vegetale: specie e varietà da inserire nel verde pensile. Controllo e manutenzione.
  • Analisi di progetti-tipo.

Il seminario è gratuito previa iscrizione alla mail: promoverdepuglia.eventi@gmail.com.

INFO: promoverdepuglia.eventi@gmail.com
www.nemetonmagazine.net
 


Be Sociable, Share!
Fonte: www.promoverde.it

Lascia un commento