Un balcone in città

La crescita smisurata di grigi contesti urbani, di cui troppo spesso protagonista rimane il cemento, ci ha allontanato sempre di più dal senso del luogo come appartenenza, rischiando di farci sentire come quei vecchi che non riescono più a vedere né a raccontare la loro storia. È dunque il...
Continua a leggere...

 

Giardino per pigri

  Azalee nel giardino di Sir Peter Smithers a Vico Morcote Se è ancora vero che l'ozio è il padre dei vizi, viene spontaneo domandarsi in che misura questo tremendo difetto possa essere...
Continua a leggere...

 

Il bosco urbano

  Quinta perimetrale di arbusti in un bosco urbano Fascia di arbusti con pacciamatura in pvc nero Da qualche anno si parla e si progettano «BOSCHI URBANI». Queste strutture verdi, di nuova concezione, non sono parchi veri e propri, quantunque coi parchi abbiano molto in...
Continua a leggere...

 

Siepi: elementi di base

 Le siepi, oltre a delimitare le proprietà, hanno spesso funzioni protettive contro i rumori, il vento, la polvere della strada, gli sguardi indiscreti. Diversi Cotoneaster sono impiegabili per formare siepi,...
Continua a leggere...

 

Un muro come giardino: rampicanti, ricadenti, erbacee

La formazione di un giardino roccioso non è cosa da tutti, poiché richiede grande pazienza, profonda conoscenza delle necessità delle singole specie, esperienza colturale, ma soprattutto una non comune capacità progettuale e una buona abilità tecnico-manuale. Inoltre, è vero che nella sostanza la...
Continua a leggere...

 

Bordure di erbacee e piccoli arbusti

Era stato creato un nuovo stile, che mirava a coltivare i fiori con un effetto di naturale spontaneità, «dipingendo» nel giardino un susseguirsi di forme e colori attentamente accostati, per delimitare sentieri, costeggiare muri e riempire prati. Bordure lunghe anche 50-60 metri e larghe 4-5,...
Continua a leggere...

 

Per i luoghi umidi

Sappiamo bene che l'impostazione dei nostri spazi verdi va studiata, in via preliminare, non solo in relazione agli obiettivi che desideriamo raggiungere, ma anche in rapporto alle condizioni effettive del sito su cui dobbiamo operare. In altre parole - sempre in terna di acqua - un conto è se è...
Continua a leggere...

 

Bordure miste: luci, ombre e trasparenze

L'ampiezza minima dell'aiuola che dovrà ospitare le bordure miste deve essere almeno di un metro e mezzo, per costituire macchie di piante sufficientemente grandi: nel caso delle erbacee, infatti, occorre almeno mezzo metro quadrato per varietà, per una buona proporzione di volumi.Per prima cosa...
Continua a leggere...

 

Erbacee perenni: cosa scegliere, come disporle

Sono gli Inglesi che hanno introdotto nei giardini la moda delle piante erbacee perenni con i loro bordi misti così ricchi di colore e così lontani, come concezione decorativa, dalle aiuole e dalle bordure regolari che per tanti anni sono state alla base dei nostri antichi giardini. Il bordo...
Continua a leggere...