High Green Tech Symposium 2012 – Next Landscapes

Venerdì 19 Ottobre 2012, nella Sala Martini del Centro Servizi della fiera di Milano-Rho, presso il Made Expo, si svolgerà la quarta edizione di High Green Tech Symposium che avrà come tema Next Landscapes, dopo aver trattato la Bellezza nel 2010 e la Foresta in città nel 2011.
Il focus di attenzione è centrato sugli scenari del prossimo futuro, partendo dal complesso panorama del paesaggio urbano contemporaneo.
L’interazione fra agricoltura e architettura è il punto di partenza intorno al quale esperti e operatori di varie discipline sono chiamati a portare la propria visione e proposta. Next Landscapes intende ribadire come è dall’interazione fra discipline diverse che prende forma la complessità urbana e del territorio, si esploreranno i prossimi paesaggi non solo in architetturaagricolturapaesaggio, ma anche in letteraturaartescienza.
La mattinata sarà dedicata alle relazioni, mentre nel pomeriggio gli invitati daranno vita a una tavola rotonda dove interagiranno tra loro e con il pubblico presente.
La partecipazione al convegno è gratuita e compilando il modulo di iscrizione al convegno si riceve anche il biglietto di ingresso gratuito per l’accesso in Fiera
http://www.madeexpo.it/it/eventi_aaa_registrazione.php
Programma

Mattina 9.30 – 13.00
Saluti
Alberto Manzo, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali
Gianluca Cristoni, Presidente Nazionale PromoVerde
Giovanni De Ponti, direttore generale di FederlegnoArredo
Referenti di: Fiera Milano, Unacoma, Fidal

Modera gli interventi: Anna Lambertini

Beautifying empty urban space
Richard Reynolds, Guerrilla gardening, Gran Bretagna

Il sentiero dell’architettura porta nella foresta
Maurizio Corrado, Architetto, Italia

Estonoesunsolar, esperienze di progettazione urbana in Spagna
Patrizia Di Monte, Studio Gravalos Di Monte, Architetti, Spagna

Conca d’oro, nascita e morte di un paesaggio
Giuseppe Barbera, Agronomo e saggista, Italia

La ricerca universitaria sul paesaggio
La ricerca sul paesaggio dalla scala vasta all’edificio: come misurare la sostenibilità
Riccardo Pulselli, ricercatore Ecodynamics Group, Università di Siena
La ricerca “Living Urban Scape – Abitare lo spazio urbano”
Maria Livia Olivetti, architetto – ricercatrice FIRB, Università di Roma Tre

Il paesaggio dell’arte
Piero Gilardi, direttore del PAV

Pomeriggio 14.00 – 18.00

Immaginare scenari prossimi: sguardi, proposte, visioni

Tavola rotonda moderata da Fortunato D’Amico

Agricoltura – Gianluca Cristoni, Presidente Promoverde
Architettura – Achille Ippolito, Facoltà di Architettura “Sapienza” Università di Roma
Letteratura – Natascia Pane, Contrappunto Literary Management
Paesaggio – Anna Lambertini, architetto paesaggista, socia AIAPP
Arte  – Piero Gilardi, artista
Architettura – Boris Podrecca, architetto
Paesaggio Sonoro – Vittorio Cosma, musicista
Scienza – Fabio Peri, astrofisico, direttore del Planetario di Milano

Per informazioni e dettagli:
www.nemetonmagazine.net,
www.facebook.com/HighGreenTechSymposium,
redazione@nemetonmagazine.net

Organizzazione: Nemeton High Green Tech Magazine, Promoverde, Nemeton Network.
In collaborazione con: Made Expo.
Con il patrocinino di:Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, FederlegnoArredo, FederUnacoma, Confindustria Ceramica, FIDAL, FIDAL Servizi, CIA, Dipartimento di Architettura e Progetto Università ‘La Sapienza’ di Roma, Accademia delle Belle Arti di Brera, ALA Assoarchitetti, Green Building Council Italia, Scuola Agraria del Parco di Monza.
Media partner: Franco Angeli Editore, Wolters Kluwer Italia, Verde & Paesaggio (www.verdeepaesaggio.it)
Progetto scientifico: Maurizio Corrado, in collaborazione con Anna Lambertini e Fortunato D’Amico.

Culturadelverde.it, il portale a 360 gradi sul mondo del verde – comunicazione di servizio

Il 30 gennaio 2009 abbiamo iniziato a raccontare esperienze, eventi e approfondimenti dedicati al mondo delle piante e del paesaggio, dalla visita a un giardino alle nuove specie di piante introdotte, alle interazioni tra il Verde e l’Architettura.

Con questa news segnaliamo che il portale Culturadelverde rimarrà on line fino al 27 giugno 2012, data a partire dalla quale il portale si chiamerà VerdeePaesaggio e le pagine web di CulturaDelVerde e le newsletter non saranno più accessibili.

Ognuno dei partner di questa iniziativa editoriale si focalizzerà sugli argomenti più strettamente pertinenti alla propria attività: il Verde e il Paesaggio in tutte le loro accezioni (Latifolia Multimedia) e il mondo dell’Agricoltura (Image Line).

Grazie per l’attenzione dedicata ai nostri articoli fino a oggi. Nei prossimi giorni sarà consentito l’accesso portale, fino alla data sopra indicata.

• Per continuare a leggere notizie sul mondo del verde,

entra in www.VerdeePaesaggio.it

• Per approfondire i temi dell’agricoltura,

puoi leggere www.agronotizie.it

o cercare informazioni sui portali del network di Image Line

Conferenza per la conservazione della biodiversità . Ricerca applicata, strumenti e metodi

In occasione dell’anno internazionale della biodiversità dal 20 al 22 maggio prossimi nell’aula magna dell’università “Sapienza” di Roma il ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare ha organizzato la “Conferenza nazionale sulla biodiversità” nel corso della quale verrà presentata la strategia nazionale per la salvaguardia della diversità biologica.


Mail: conferenza2010@cnbitalia.org

Web: www.cnbitalia.org

60 ANNI DI AIAPP – 100 ANNI DI PIETRO PORCINAI

AIAPP, l’Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio, festeggia i suoi 60 anni di attività che coincidono con i 100 anni dalla nascita di Pietro Porcinai, l’architetto dei giardini e del paesaggio, padre fondatore dell’associazione, con l’apertura al pubblico 5 giardini moderni tra i più belli della Lombardia.

Giardino di Villa Ratti – Como; Giardino di Villa San Pedrino – Varese; Giardino del Castello di Vezio agriturismo – Lecco; Giardino del Memorial Mattei – Bascapè (PV); Giardino della sede dell’Eni – San Donato Milanese (MI).

Tutte le informazioni sulla manifestazione saranno disponibili sul sito Aiapp www.aiapp.net, sul sito
www.emotiongroup.it/aiapp, oltre che tramite gli amici di Facebook a AIAPP giardini aperti
(http://www.facebook.com/group.php?gid=67269291004#!/profile.php?id=100001334181548) e, naturalmente,
presso la segreteria organizzativa di Emotiongroup a Milano allo 02.87.38.99.20


Mail: aiapp@emotiongroup.it

Web: www.aiapp.net

IL VERDE E LA CITTA’ – Qualità ambientale, benessere sociale e salute

Le Pubbliche Amministrazioni ed i professionisti del settore, a causa dei cambiamenti climatici, dell’inquinamento ambientale, della riduzione della biodiversità, dell’utilizzo delle fonti energetiche non rinnovabili, del consumo di territorio, dell’impermeabilizzazione del suolo, insieme ai costi di gestione, stanno evidenziando la necessità di affrontare la pianificazione e la progettazione del territorio in modo sempre più mirato e sostenibile. Parte da questo spunto il Convegno nazionale “Il Verde e la città” in programma a Modena il 15 ottobre 2010 e organizzato dall’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Modena, Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali, Comune di Modena, Comune di Bolzano, Coordinamento Agende 21 Locali Italiane e Rete italiana Città Sane OMS.
Nel programma le lezioni magistrali del professor Almo Farina dell’Università di Urbino e dell’architetto paesaggista Andreas Kipar.
La partecipazione al Convegno è libera, ma ai fini organizzativi è gradita l’iscrizione.
Sede del Convegno: Teatro Fondazione Collegio S. Carlo – Via S. Carlo 5 (Centro storico: isola pedonale)
Orario: 9.00-18.00


Mail: agronomi@comune.modena.it; cittasane@comune.modena.it

Web: www.associazioni.monet.modena.it/agronomi; www.comune.modena.it/ambiente

Premio Parchi del Veneto 2010

Il Premio Parchi del Veneto, bandito dalla Regione in collaborazione con il Parco Regionale del Delta del Po, sarà conferito l’8 e il 9 ottobre a Ca’ Vendramin (Taglio di Po – Rovigo), nel territorio dello stesso Parco. Anno dopo anno, la manifestazione troverà ospitalità, a rotazione, in tutti e sei i Parchi veneti.
Va evidenziato che il Premio Parchi del Veneto non si limita ad una pura cerimonia di premiazione ma diventa l’occasione per un confronto tecnico tra operatori, responsabili, istituzioni ed esperti su temi che, di anno in anno, vengono individuati come fondamentali per la formazione e l’aggiornamento di coloro che i parchi li gestiscono, li curano ma anche e soprattutto li vivono.
Il tema individuato per questa prima edizione è quello della valorizzazione correlata ad un turismo sostenibile e compatibile. Di qui l’invito che l’Assessorato Regionale all’Agricoltura, Parchi e Aree Protette ha avanzato ad alcune selezionate realtà nazionali (la Tenuta Presidenziale di Castelporziano, in Lazio; il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano) e estere: il Parco della Camargue, nel Delta del Rodano in Francia e il celebre Sequoia National Park localizzato nel sud della Sierra Nevada, nello stato americano della California, uno dei parchi più visitati al mondo. Tecnici di questi parchi saranno presenti a Ca’ Vendramin per mettere a disposizione le loro esperienze.
Luogo: Parco Regionale del Delta del Po – Ca’ Vendramin – Taglio di Po (RO)

GaLaBau 2010

Il 19° Salone Internazionale per il Verde Urbano e gli Spazi Liberi di Norimberga è sempre più all’insegna del motto “Ispirazione per il futuro“. Circa 1000 espositori, con una forte percentuale di rinomate aziende internazionali, forniranno una visione vasta e profonda delle novità e dei trend nel comparto del verde. Visto il successo della prima edizione nel 2008 la Deutsche Golfplatztage avrà una replica, le associazioni di golf partecipanti si presenteranno nell’ambito del “Meeting Point”. La sezione speciale PLAYGROUND, il settore delle attrezzature per campi da gioco, impianti sportivi e aree ricreative presenta la mostra speciale 2010, “Gestire spazi urbani: punti per il gioco – giochi moderni nella city“.


Web: www.galabau.info-web.de