È il titolo del seminario-workshop che la FitoConsult di Varese ha organizzato dal 15 al 18 giugno prossimi. Il seminario si terrà presso il complesso “La casa del sole” a Barasso (VA).
Ideatore e conduttore del corso sarà il dott. Daniele ZANZI, agronomo, esperto in arboricoltura ornamentale, pioniere dell’arboricoltura moderna – settore nel quale opera da più di 25 anni ottenendo i migliori riconoscimenti internazionali.  
Il corso è rivolto a tecnici del settore, amministratori, studenti, appassionati e cultori della materia, che saranno coinvolti in lezioni tecniche ma soprattutto in attività pratiche, volte alla cura degli alberi ornamentali. Il gruppo di partecipanti è quanto mai eterogeneo in quanto costituito da esperti provenienti da ogni parte d’Italia.
I corsisti si cimenteranno in valutazioni di campo, dissezioni da loro stessi realizzate, analisi microscopiche, “toccando” letteralmente con mano gli alberi, analizzando ogni parte anatomica delle piante per capirne, discutendone, le funzioni e la fisiologia.
Parte di queste osservazioni saranno svolte presso il Laboratorio del Dipartimento di Biologia dell’Università  Insubria a Varese che riconosce la validità e l’elevato profilo dell’iniziativa didattica.
Scopo del corso è quello di introdurre nuovi concetti sulla biologia degli alberi, e discuterne le implicazioni nelle tecniche arboricole, nonché sfatare inesattezze che ancora oggi condizionano l’arboricoltura urbana.
Il programma, diviso in quattro giornate, prevede discussioni su varie tematiche: anatomia applicata agli alberi, differenze anatomiche e fisiologiche del legno, meccanismi difensivi CODIT, fisiologia vegetale, aspetti anatomici e fisiologici con collegamenti a risultati pratici, associati del legno: microrganismi e micorrize. La parte pratica prevede esecuzione di dissezioni, escursioni con raccolta di materiali, visite a vivai. È prevista anche una visita ad un parco urbano durante la quale valuteremo alcuni elementi del patrimonio arboreo della Città Giardino.

PROGRAMMA DEL WORKSHOP
MARTEDI’ 15 GIUGNO          ORE 8:30-17:30
– La nuova biologia degli alberi
– Anatomia degli alberi
– Differenze anatomiche e fisiologiche del legno: porosità anulare, porosità diffusa, porosità mista, conifere
– Dissezioni e verifiche macro e microscopiche
– I meccanismi difensivi CODIT

 MERCOLEDI’16 GIUGNO     ORE 8:30-17:30
– L’albero come sistema energetico
– Fisiologia vegetale alla luce delle nuove acquisizioni scientifiche
– Aspetti anatomici e fisiologici correlati ad aspetti pratici
– Associati agli alberi: microrganismi, micorrize, etc.
– Dissezioni e verifiche in laboratorio

 GIOVEDI’ 17 GIUGNO          ORE 8:30-17:30
– Escursione esterna con dissezioni e raccolta di materiale da osservare, analizzare e disegnare
– L’albero in vivaio: studi pratici in vivaio con dissezioni, verifiche e osservazioni
Ore 20,30: Cena conviviale

 VENERDI’ 18 GIUGNO          ORE 8:30-12:30
– Aspetti pratici della moderna arboricoltura: potatura, consolidamento, messa a dimora,  cure specialistiche, tecniche vivaistiche, concimazione, fitopatologia
– L’albero in città: verifica pratica esterna con domande, prove pratiche e curiosità