Dal 1° al 3 luglio 2010, si terrà la seconda edizione della manifestazione che rinnova il confronto tra i produttori del verde ornamentale e i progettisti ed esperti di paesaggistica a livello internazionale sul tema: “come si pensa e come si produce il paesaggio di qualità”.

La manifestazione internazionale, organizzata dalla Provincia di Pistoia e dalla Fondazione della Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia con la collaborazione del Comune di Pistoia, Quarrata e Pescia, del Distretto Vivaistico-Ornamentale Pistoiese e di molti altri partners, ha la finalità di proporre da Pistoia idee innovative per la progettazione del paesaggio, utilizzando pienamente le opportunità offerte dall’ampia gamma di piante coltivate nel distretto pistoiese ed altresì far emergere nuovi indirizzi di ricerca per la produzione di alberi ed arbusti, sempre più rispondenti alle nuove tendenze della paesaggistica ed alle diverse istanze della attuale realtà internazionale.
La principale tematica affrontata in questa edizione di “Vestire il Paesaggio” sarà quella relativa all’uso del verde per migliorare la qualità della vita, affrontata in tutti i suoi più diversi e molteplici aspetti, incrociando quindi, come principali tematiche quelle collegate all’uso del verde, dell’ambiente, della salute, della pianificazione territoriale, del benessere, del turismo e della cultura.


L’edizione del 2010 vedrà il più ampio coinvolgimento degli operatori del settore vivaistico e dell’indotto e si svolgerà su tre giorni, in unica sede convegnistica nella splendida cornice della Villa Medicea “La Magia” a Quarrata, situata su un’altura alle pendici settentrionali del Montalbano e dotata di suggestivi esempi di giardini all’italiana e romantici. La manifestazione vedrà coinvolto l’intero territorio della Provincia di Pistoia. Infatti saranno organizzate:
Diverse mostre sul verde ed il paesaggio, esposte dal 25 giugno al 25 luglio, in un percorso all’interno di diversi siti artistici e significativi della città di Pistoia, come da prospetto di seguito riportato;
viste guidate alla “Fattoria di Celle – Collezione Gori” a Santomato, sito conosciuto in tutto il mondo per l’unicità e la particolarità della collezione di arte ambientale;
un evento che vedrà protagonista la bellezza delle “Terme Tettuccio” di Montecatini Terme.
il Premio Porcinai nella splendida cornice del Parco di Collodi a Pescia.

In questa edizione, per rendere più diretto il confronto con la realtà vivaistica del territorio pistoiese, l’intera seconda giornata del Convegno sarà dedicata alla visita delle Aziende vivaistiche del territorio pistoiese ed alla particolarità ed eccellenza delle loro produzioni

http://vestireilpaesaggio.provincia.pistoia.it