Nell'ambito delle attività dedicate alla celebrazione dell'anno mondiale della biodiversità, GeoL@b onlus in qualità di Associated Member e l'Istituto Professionale per l'Agricoltura e l'Ambiente di Persolino, collaborano con l'Università di Trieste al progetto Europeo Key Tu Nature.

Il progetto sviluppa nuovi strumenti di identificazione, degli organismi naturali, rivolti a scuole, ma anche ai Cittadini di tutta Europa.
Le nuove guide viaggiano su diverse piattaforme, tra cui computer, palmari e telefonini; possono essere facilmente adattate alle esigenze di chi vuole riconoscere piante ed arbusti, (ma anche pesci, animali ed uccelli), che si incontrano nel corso di una escursione in un ambiente naturale.
E' la nuova frontiera dell' e-learning – per le scuole e per l'educazione permanente – un ausilio didattico per insegnanti, allievi ed appassionati; organizzati in moduli con fasi di addestramento, verifica e valutazione dell'apprendimento.
Per il nuovo anno scolastico grazie al lavoro di Luigi Melloni, Lucia Soviero, Gian Paolo Costa, è stata approntata la chiave di interpretazione
Le piante legnose del Giardino Botanico di Faenza: una guida interattiva, già disponibile on line tramite il link http://dbiodbs.units.it/carso/chiavi_pub21?sc=441 sul quale si stanno svolgendo gli ultimi test di verifica dello strumento.
Sono state anche predisposte le chiavi di interpretazione: ‘Andar per alberi a Faenza, la città verde della Romagna (RA)’ e ‘Una guida alle piante legnose del parco dell'Istituto Professionale per l'Agricoltura e l'Ambiente di Faenza’.

http://dbiodbs.units.it/carso/chiavi_pub21?sc=441