Il Centro Internazionale dei Bulbi da Fiore e il Comune di Milano hanno realizzato un interessante evento dedicato al verde e alle tecniche di piantagione olandesi. Per la prima volta, più di 30.000 bulbi primaverili – tra cui tulipani, crocus, anemoni, muscari e narcisi sono stati piantati nelle aiuole frontali di Villa Comunale, regalando una nuova veste al famoso giardino milanese. Un’iniziativa senza precedenti che si propone di far conoscere in modo ampio e approfondito il mondo dei bulbi da fiore olandesi a un pubblico eterogeneo che comprende la stampa, i paesaggisti, gli esperti del settore giardinaggio e tutti gli appassionati.
Cuore dell’evento una dimostrazione in diretta della piantagione delle aiuole frontali alla Villa a cura di Jacqueline van der Kloet, celebre garden designer e paesaggista olandese di fama internazionale, e di Frans Roozen, Direttore Tecnico del Centro Internazionale dei Bulbi da Fiore dal 1975 e massimo esperto di bulbi.
A corredo della dimostrazione una conferenza sulle innovative tecniche olandesi di piantagione dei giardini. Il workshop si è concentrato in particolate su due temi fondamentali: il primo – Magical Mixed – a cura di Jacqueline van der Kloet sulle combinazioni tra erbacee perenni e bulbi da fiore primaverili; il secondo – The essentials in landscaping with flower bulbs – a cura di Frans Roozen, sulla scelta e l’utilizzo delle migliori bulbose in combinazione con le erbacee perenni.
L’iniziativa permetterà di dare nuovo risalto ai Giardini di Villa Comunale che in primavera si riempieranno dei colori e dei profumi dei bulbi da fiore primaverili.