Grazie ai loro colori e forme piacevoli, le Stelle di Natale portano uno splendore del tutto speciale. Nel rosso classico, ma anche nel più trendy color salmone, nel rosa smagliante oppure nel giallo limone. Le Poinsiettie “mini” e “midi”, ad alto fusto o a pianta, da sole o come parte di una disposizione decorativa.
Le varianti in cui si presenta la Poinsettia permettono di dare libero sfogo alla fantasia. Poinsettie color panna e candele dorate per un ornamento delicato e raffinato. La varietà bianca mini abbinata a fiocchi blu per creare un “set” di addobbi e decorare l’albero. Poinsettie salmone abbinate a palline di vetro in tinta per creare un sofisticato e luminoso ornamento.
Quando si tratta di offrire una gamma estesa di colori e forme, la Stella di Natale fa da padrona. La sua ricchezza di colori e la peculiare adattabilità hanno fatto della Stella di Natale un simbolo in grado di incontrare i gusti più disparati. 

Varietà di colori e ricchezza di forme

Uno sguardo più attento permette anche di notare la bellezza di questa pianta in ogni suo particolare. Il fogliame delle Poinsettie è arrivato ad avere diverse nuance e molteplici sfumature di verde, che creano giochi di luci e contrasti con le foglie colorate superiori. Piante di diverso colore sono coltivate nello stesso vaso e sono cresciute insieme per dar vita ad una pianta unica e variopinta.
Alla varietà di colore segue una ricchezza delle forme. Si parte dalla pianta compatta, tradizionalmente folta, per arrivare alla versione in miniatura, particolarmente indicata per creare decorazioni per la tavola. Le varianti intermedie midi e maxi, la stella gigante nella forma di una piramide e Poinsettia ad alberello.
In qualsiasi forma essa sia, la Poinsettia può essere arricchita utilizzando semplici elementi o operando dei piccoli ritocchi in grado di dare maggior luce all’ambiente in cui si vive.

Decorazioni fantasiose e fiori recisi

Grazie all’incredibile varietà di colori e forme, la Poinsettia moderna viene da tempo utilizzata in modi molto diversi: da ciotole ripiene di sabbia a noci di cocco vuotate, da borse da shopping smaglianti a sacchi di iuta. Grazie alla loro versatilità, le Poinsettie offrono infinite possibilità di design e personalizzazione lasciando ampio spazio alla creatività. Non esiste limite alle possibilità di creare decorazioni fantasiose e anche le idee più insolite possono essere realizzate in un modo che sia in linea sia con il proprio gusto sia con il portafoglio.
L’ultima moda per le Poinsettie è quella di usarle come fiori recisi. Per allungare la vita della pianta, è necessario “sigillare” il fusto del fiore bagnandolo per pochi secondi in acqua bollente oppure tenendolo un attimo sulla fiamma di una candela.
I ricchi colori delle Poinsettie provengono originalmente dal Messico: nonostante le origini esotiche, questo è un fiore facile da curare. Ama ambienti luminosi e caldi e riesce ad adattarsi alla poca umidità dell’aria degli spazi interni. Da evitare: l’eccessivo inaffiamento, le forti variazioni di temperatura e, soprattutto, le correnti d’aria. Infatti, seguendo questi pochi consigli sarà facile assicurare loro una lunga vita.