L’appuntamento del 3 febbraio 2012, all’interno di Fieragricola, sarà un’opportunità irrinunciabile per chi voglia tenersi al passo con le nuove frontiere della ricerca in agricoltura.

Consorzio il Biologico e CCPB intendono con questo seminario rendere conto dell’attenzione che oggi nel mondo dell’agricoltura viene prestata all’impatto ambientale nel senso più ampio.

In quest’ambito, hanno un ruolo fondamentale la certificazione d’impatto e la metodologia LCA, a dimostrazione dell’approccio sistemico verso cui la ricerca si sta rivolgendo.

A Verona le nuove tecnologie e gli studi accademici si incontreranno con le applicazioni pratiche e gli assetti normativi dell’agricoltura e dell’industria, per valutare i risultati concreti di queste metodologie, nel presente ma soprattutto in una prospettiva futura.

r.b.