Il paesaggio agrario è il risultato della relazione tra uomo e territorio; una relazione caratterizzata da esigenze di natura economica e sociale che, nel corso del tempo, definiscono gli elementi distintivi dei luoghi perché ne influenzano l’organizzazione spaziale, le scelte produttive, l’uso dei macchinari, la posizione degli edifici e delle strade, la loro tipologia.

In questa ottica il paesaggio rappresenta una testimonianza storica ed estetica spesso considerata come ostacolo per una moderna e tangibile crescita economica dei territori: una visione che le nuove politiche di sviluppo mirano a superare interrompendo le cause che producono il degrado paesaggistico e avviando misure di gestione sostenibile dei luoghi che coniugano l’attività produttiva e commerciale dell’agricoltura con le altre funzioni non strettamente economiche del territorio, nell’ottica del concetto di paesaggio come Bene comune. Partendo dal valore economico della bellezza, il seminario ha l’obiettivo di analizzare alcuni aspetti di questa nuova tendenza attraverso vari percorsi relativi, in particolare, alla tutela del paesaggio come risorsa per lo sviluppo dei territori.

Programma

9.30 Introduzione ai lavori
Francesca Giarè (INEA)

9.45 La valutazione economica dei beni paesaggistici: una riflessione metodologica
Marta Bottero, Valentina Ferretti, Giulio Mondini (Politecnico di Torino)

10.15 Paesaggio ed economia nelle aree rurale
Tiziano Tempesta (Università di Padova)

10.45 Il paesaggio forestale
Raoul Romano (INEA)

11.15 pausa caffè

11.45 Valorizzazione dei paesaggi rurali e produzioni di qualità: alcune evidenze empiriche
Bianca Maria Torquati (Università di Perugia)

12.15 Progettazione e gestione del paesaggio nelle aree urbane. Approccio storico e sfide per il futuro
Giulia Caneva (Università Roma Tre)

12.45 Discussione

13.30 Conclusione

L’iscrizione è obbligatoria.

Si prega di far pervenire conferma scritta per e-mail entro il giorno 8 maggio 2012.

Segreteria organizzativa:

Maria Giglio giglio@inea.it 06 47856405

 www.inea.it