Si intende l’agricoltura che fa ricorso a input extra-aziendali (energia, concimi, agrofarmaci, ecc.) e che utilizza tecniche di coltivazione e di allevamento tradizionali. E’ un’agricoltura ad elevato consumo energetico che punta al massimo sfruttamento del terreno ed al massimo della produzione.(Conventional agriculture )