Ammendante. Prodotto ottenuto attraverso un processo di trasformazione e stabilizzazione controllato di rifiuti organici che possono essere costituiti da scarti della manutenzione del verde ornamentale, residui delle colture, altri rifiuti di origine vegetale con esclusione di alghe e altre piante marine. Titoli minimi: 25% C organico s.s.; Rapporto C/N = 50. Definizione tratta dalla normativa vigente (D. Lgs. 217/2006)