Meristema apicale, situato all’estremità del germoglio, che determina l’allungamento del fusto e produce le bozze fogliari dal cui sviluppo prendono origine le foglie