fenomeno per il quale insetti, acari o funghi divengono resistenti all’azione di una determinata sostanza attiva.