Capacità di un organismo di produrre sostanze organiche da elementi inorganici e da una fonte di energia