Sono alberi o arbusti costretti ad assumere proporzioni ridotte ed aspetto armonioso ed artistico per mezzo di una antica tecnica orientale di coltivazione delle piante che ne prevede la miniaturizzazione attraverso una serie di potature della chioma e delle radici, oltre che piegature dei rami e del fusto. I B. sono originari del Giappone dove talora si rinvengono allo stato naturale per effetto di particolari condizioni climatiche ed ambientali.