Bosco di cerro prevalente su roverella e orniello, ad ampia distribuzione altitudinale, di zone interne abbastanza asciutte per cause geomorfologiche, quasi sempre su rocce calcaree o miste e suoli per lo più neutri-subacidi.