Fisiofarmaco che favorisce la formazione del callo di cicatrizzazione in ferite prodotte su organi legnosi.