Detto di due parti anatomiche indipendenti che, unendosi, formano una struttura atta a svolgere una determinata funzione; sono tipicamente coaptate, per esempio, le elitre dei coleotteri, che, in riposo, si incastrano mediante la commessura longitudinale proteggendo parte del torace, l’addome e le ali membranose ove presenti.