Si intende la percentuale di principio attivo contenuta in un agrofarmaco.