Concime organico azotato. Prodotto ottenuto dalla fermentazione aerobica controllata dei sottoprodotti provenienti dall’industria vinicola e dei residui della lavorazione della lana e dei suoi manufatti (cascami di lana). Titoli minimi: 5% N; 25% C organico Definizione tratta dalla normativa vigente (D. Lgs. 217/2006)