Dispositivo che riconosce il passaggio di una sostanza all’uscita della colonna gascromatografica dando un segnale la cui registrazione costituisce il gascromatogramma.