Stabilire o misurare la quantità giusta di una sostanza. Di solito si riferisce alla quantità di un fitofarmaco da distribuire alle piante, espresso anche in percentuale rispetto alla quantità di prodotto veicolante (acqua, polveri etc)