Riferita alle concimazioni, rappresenta la quota di elemento nutritivo utile alla produzione della coltura, espressa come percentuale della quantità apportata.