Caratteristica per cui un individuo porta gli organi di entrambi i sessi.