Tegumento che, a guisa di corazza, riveste il corpo degli insetti.