Sostanza che tende a provocare l’estro e lo sviluppo delle caratteristiche sessuali secondarie nella femmina (ormone sessuale).