Complesso delle indicazioni prescritte per un agrofarmaco, indipendentemente dal fatto che esse siano riprodotte direttamente sul contenitore per stampa, rilievo o incisione, o che esse siano riportate su carta o altri materiali applicati alla confezione, purchè non facilmente asportabili. Le informazioni riportate nelle etichette sono di norma le seguenti: nome del prodotto; tipo di prodotto (fosforganico, ecc.); tipo di formulazione; composizione con % e nome (i) del (dei) principio (i) attivo (i); simbologia di pericolo (tossico, ecc.); frasi di rischio; consigli di prudenza; numero di registrazione; norme di sicurezza; informazioni per il medico; colture, dosi e modalità d’impiego; compatibilità; rischi di nocività; fitotossicità; tempi di sicurezza.