La quantità di principio nutritivo effettivamente ritenuto dall’organismo.