Categoria sistematica collettiva formata da generi imparentati tra loro. Per esempio: i generi Poa (erba fienarola), Festuca (festuca) e Agrostis (agrostide) appartengono alla famiglia delle Graminaceae. I nomi delle F. hanno la terminazione in ‘aceae’ (Es. Rosaceae), fatta eccezione per alcune voci consacrate dall’uso. Le F. si suddividono in sottofamiglie o tribù e comprendono i Generi; quelle con caratteri similari si riuniscono per formare un Ordine.