Filamento derivante da azione patologica, spesso indicativo della presenza di miceti. Nei tappeti erbosi si indica lo strato di materiale organico formato dai residui del taglio dell’erba, da foglie morte, radici, ecc. che si accumula tra gli steli vivi e l’intreccio delle radici