Fertilizzante liquido contenente elementi nutritivi disciolti e non disciolti. Quelli non disciolti sono tenuti in sospensione grazie ad un agente disperdente, di solito un’argilla. La sospensione deve essere abbastanza fluida da essere mescolata, pompata, agitata e applicata in modo omogeneo.