Sostanza usata per uccidere i tessuti vivi con il minimo di distorsione, così da permettere la successiva colorazione e montaggio del campione.