Processo che avviene nel suolo per il quale alcuni elementi chimici essenziali per la crescita della pianta sono convertiti da una forma solubile e scambiabile in una meno solubile o non scambiabile