Dicesi di una foglia quando da un nodo se ne origina una sola disposta in maniera opposta a quella successiva (alterna) formata da un nervatura principale dalla quale si dipartono numerose foglioline (composta)