Negli insetti adulti è l’area cefalica antero superiore compresa tra gli occhi; nelle larve è la parte subtriangolare, delimitata lateralmente dalle aree adfrontalli e anteriormente dal clipeo.