Binomio mediante il quale si indicano quei particolari tipi di frutti secchi indeiscenti nei quali non si distingue il seme, anche dopo la rottura meccanica del frutto stesso.