Funzione di controllo che la cima delle piante esercita sulle ramificazioni laterali e che, se cumulata con quella delle altre cime, può determinare il comportamento complessivo della chioma