Stadio di sviluppo fortemente modificato, corrispondente alla deutoninfa, presente in molte specie di acaridi.