Prima generazione di individui derivanti dall’incrocio di genitori aventi tra di loro caratteri ereditari differenti.