Operazione di potatura consistente nell’eseguire un taglio nella corteccia senza intaccare il legno. A seconda degli scopi l’incisione può essere trasversale, quando viene eseguita trasversalmente su una parte del ramo poco prima del germogliamento, o longitudinale, se eseguita sul tronco o sulle branche principali prima del risveglio vegetativo