In genetica indica il ribaltamento di una parte del cromosoma in modo che i geni siano in ordine inverso. In meteorologia definisce l’aumento della temperatura dell’aria con l’altezza causato da un raffreddamento per irraggiamento della terra