Si dice di organo ricco di latice (es. fusti delle papaveracee e di molte composite)