Le nervature terziare si dipartono da quelle secondarie.