Quantità di elemento nutritivo assorbita dalla coltura, sia dalla parte aerea, sia da quella radicale, nel corso del ciclo vegetativo. E’ espressa in kg di elemento per unità di superficie, eventualmente distinguendo tra prodotto utile e residui.