Suddivisione di un piano di vegetazione caratterizzata dalla prevalenza di una o più specie. Strato approssimativamente parallelo alla superficie che si distingue da quelli contigui per le caratteristiche litiche, mineralogiche, paleontologiche o cromatiche