Vistoso organo estroflessibile, biforcuto e di consistenza carnosa, emanante un intenso odore, caratteristico delle larve dei Papilionidi.