Pseudo aratro costituito da un coltro a disco, un piccolo vomere a scalpello e un corto versoio inclinato rispetto al terreno. E’ impiegato per incidere la cotica erbosa sollevandola leggermente e senza spostarla