Dicesi di pianta a foglie sempreverdi, che perdurano, cioè, nel periodo invernale. In patologia si dice di virus circolativi che rimangono infettivi nel loro vettore (insetto o altro organismo) per lungo periodo e vengono inoculati insieme con la saliva; non caduco; del pedicello della teliospora: che resta attaccato alla spora e non si spezza